Puntata differente dal solito, ma fidatevi: secondo noi è un’assoluta delizia.
Questa volta parliamo (o meglio, Francesco ci racconta) di Nils Van Der Poel che -senza fare grandi spoiler- alle scorse olimpiadi di Beijing ha vinto due ori olimpici nello skate di velocità sui 5k e sui 10k, segnando inoltre su entrambi il record del mondo.
Ok, ma quindi cosa c’entra il trail? C’entra, a modo suo. Nils ha rilasciato -qualche giorno dopo aver vinto le medaglie- un trattato che potete scaricare gratuitamente qui (e che vi consigliamo caldamente di fare) dove parla del suo rapporto con l’attività sportiva, in un parallelismo che può funzionare senza problemi anche con lo sport che pratichiamo.
Ma come dicevamo, secondo noi merita l’ascolto e ci siamo fatti prendere talmente tanto che siamo andati oltre alla canonica ora di registrazione e a dirla tutta, dopo aver staccato i microfoni siamo rimasti per un altro bel pezzo a discuterne.
Ultima cosa, nel pod facciamo anche riferimento anche a un articolo scritto da David Roche a riguardo (è in teoria un articolo che potete leggere solo con una subscription, ma se mettete il sito in modalità lettura con il browser potete leggerlo :D)

Fateci sapere cosa ne pensate e buon ascolto!