Per l’intervista di metà mese di giugno ci siamo rivolti a Riccardo Borgialli che, dopo aver messo piede sulle lunghe distanze con CCC nel 2021, ci riproverà tra due settimane allungando di altri 20km con LUT. Nell’intervista abbiamo toccato svariati argomenti dalla sua avventura americana per correre Pikes Peak, al suo rapporto con LUT e Cortina in generale, come è arrivato alla corsa, perchè ritiene che la scena francese abbia più consapevolezza del movimento, il suo calendario 2022 e ovviamente anche i piani per il futuro.
Ah, e anche di pizza. Sì, pizza.
Buon per noi, Riccardo è inoltre una macchina di aneddoti, quindi l’ora è registrazione è letteralmente volata.

Buon ascolto!