Quello che è cominciato come un gioco (il commentare gare ed eventi dal vivo) in realtà sta crescendo talmente bene, che ho deciso di separarlo (quasi) completamente dal Buckled per dargli un suo spazio riservato.
Da oggi quindi non è più possibile ascoltare le puntate di UnBuckled sul podcast di Buckled, ma le trovate a questo indirizzo.

La pagina dedicata ad UnBuckled invece la trovate su questo sito, basta guardare al menu in alto. Ma se volete celebrare la vostra pigrizia, questo è il link alla pagina.

Ok, fatte le dovute introduzioni del nuovo figlioccio (il podcast è condotto da me, da Rob Isolda e da Marcello Marcadella) in questa puntata abbiamo seguito live la TransGranCanaria con due interventi separati: uno breve alla partenza con le nostre previsioni e uno decisamente più lungo per l’arrivo dei primi.

E sì, avete letto bene, “previsioni. Per aggiungere un po’ di divertimento abbiamo deciso di fare una previsione di podio per ogni gara che andremo a seguire, per poi stilare una classifica a fine anno.
Dato che sto scrivendo dopo che la gara è finita, vi posso dire di andare a sentire le puntate perchè i risultati sono allo stesso momento esilaranti e drammatici (specialmente per noi).

TGC2021
La commissione sta ancora decidendo se è consentito fare flessioni all’arrivo al posto dell’aeroplanino

Ovviamente la puntata è stata registrata live, e se volete ascoltarla mentre ci guardate in faccia, potete farlo sul canale YouTube di Buckled.

UnBuckled è un altro podcast figlio di Buckled, ma interamente dedicato al commento di gare ed eventi live.
Conducono Alessandro LocatelliRob Isolda e Marcello Marcadella.

Abbiamo commentato 24h in pista, tentativi di record sui 100km, gare live. Insomma siamo la trasposizione in forma di podcast del detto “in tempo di guerra e carestia…“.
A volte abbiamo ospiti, spesso diciamo cose insensate.

Trovate la pagina dedicata a UnBuckled qui